CFM Costigiola

CFM Costigiola 2008
 
IndiceIndice  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividi | 
 

 Tappa responsabilitÓ

Andare in basso 
AutoreMessaggio
traba86



Messaggi : 40
Data d'iscrizione : 11.05.08
EtÓ : 32
LocalitÓ : San Bonifacio 2

MessaggioTitolo: Tappa responsabilitÓ   Ven Mag 30, 2008 6:05 pm

Quando dare la famosa e agognata terza tappa?
La domanda mi Ŕ sorta oggi perchŔ nell'altro reparto misto del mio gruppo da inizio anno una ragazza dell'ultimo anno ha questa tappa pur avendo solamente 1 specialitÓ presa al primo anno...
Da metodo dovrebbe esser consegnato il terzo tagliandino quando viene conclusa la tappa della competenza, quindi nella mia staff pensiamo che sia giusto che per dimostrare la competenza bisogna puntare ad un brevetto.
Cosý Ŕ stato fatto, solo che le mie due cape sq femminili che da inizio anno hanno lavorato per il loro brevetto, vedendo l'altro reparto sono un p˛ rimaste deluse che a loro non abbiamo dato ancora la tappa della responsabilitÓ.
Ovviamente ogni ragazzo Ŕ un caso a parte, ma abbiamo forse noi sbagliato a valutare la consegna del "tagliandino" oppure abbiamo fatto bene ad aspettare che raggiungessero un brevetto come "dimostrazione" al mondo di esser competenti?
Oppure un ragazzo che Ŕ molto responsabile merita "l'onore del terzo tagliandino" anche se non ha dimostrato la sua competenza tramite specialitÓ e/o brevetto?
voi avete magari qualche norma che seguite?
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://traba86.wordpress.com
traba86



Messaggi : 40
Data d'iscrizione : 11.05.08
EtÓ : 32
LocalitÓ : San Bonifacio 2

MessaggioTitolo: Re: Tappa responsabilitÓ   Ven Mag 30, 2008 6:07 pm

Io sono convinto che noi abbiamo fatto bene a richiedere qualcosa come un brevetto per dimostrare che la tappa della competenza Ŕ raggiunta, per˛ capisco che le mie ragazze vedano il loro lavoro sminuito dal fatto che nell'altro reparto una che non ha mai fatto nulla per dimostrare la sua competenza abbia la terza patacca.....
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://traba86.wordpress.com
daviderrison



Messaggi : 14
Data d'iscrizione : 12.05.08
LocalitÓ : Condove

MessaggioTitolo: Re: Tappa responsabilitÓ   Mar Giu 03, 2008 3:07 pm

ho visto che funziona abbastanza bene, se i soggetti hanno un cervello dentro al cranio, parlare agli 'scontenti' spiegandogli che si tratta di fattori personali. Non che bisogna spiattelare ore ed ore di come voi valutate in staff la pp di ognuno, ma soprattutto se sono grandi capiranno che il livello di resposabilita che hanno raggiunto loro sara di altra natura rispetto alla resposabilita che viene riconosciuta all'altra ragazza. Questo e' quello che abbiamo fatto noi nei confronti di due ragazzi del terzo anno che non hanno la tappa della competenza (il nostro reparto dura 4 anni): mentre ad un ragazzo con problemi mentali e manuali era stato dato. I due ragazzi avevano poi capito che se al ragazzo con problemi si poteva chiedere al massimo di sapersi allacciare le scarpe da solo e di non farsi fare lo zaino tutto da sua madre senza sapere che cosa ci fosse dentro, a loro dovevamo chiedere molto di piu, e che loro non lo avevano ancora dimostrato. Morale, hanno tutti la tappa della competenza, tutti felici e soddisfatti e qualcuno consapevole che ognuno deve dare del proprio meglio, non il minimo indispensabile.
Se io fossi al posto tuo proverei a dire alle ragazze che il valore del pezzo di stoffa non significa essere piu o meno bravi di nessuno, non sono gradi da militari e nemmeno medaglie della repubblica. Se stanno lavorando bene verso l'obiettivo questo le rendera coscienti quando davanti a tutto il reparto darete loro la patacca, che voi non regalate nulla e che loro quel riconoscimento se lo sono sudato. Se non stanno lavorando bene, un discorso magari durante la camminata per raggiungere il luogo dell'uscita o quello che sai te, potrebbe dar loro una sana carica competitiva per lavorare meglio.
Se qualcuno ha di meglio da dire, lo dica perche e' un problema che si ripresenta in mille modi diversi, avere soluzioni diverse puo essere sempre utile, grazie.
P.S. chiedo scusa per l'assenza di accenti, ma sono all'universita' e questa tastiera non ha quei tasti.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Tappa responsabilitÓ   

Torna in alto Andare in basso
 
Tappa responsabilitÓ
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» ResponsabilitÓ di ci˛ che si pubblica
» GIRO D'ITALIA 2010 - 10 tappa in transito da CASTEL DEL MONTE - Andria
» Mountain gravity - Tappa pro3 Superenduro - 31 Maggio / 1-2 Giugno 2013
» Domenica 27, 2a tappa Friulbike:12^ ST: JOSEPH IN BIKE (Percoto - UD)

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
CFM Costigiola :: Scout-
Vai verso: